Con l’arrivo dell’inverno iniziamo già a pensare all’estate.

Complici di questi “viaggi” sono anche gli stilisti, che con le loro collezioni anticipano le stagioni svelando la moda del prossimo futuro.

Tra loro, Elisabetta Franchi. La designer propone infatti una collezione P/E 2014 che ci accompagna, con i suoi caldi e impalpabili colori, alla primavera più delicata e all’estate fatta di pelle al vento.
Dal geranio alla rosa selvatica, fino ai colori caldi della terra come il mandorla e il cannella: di queste nuances si compone infatti la palette cromatica della SS 2014 by Elisabetta Franchi.

Se già il ventaglio di colori da cui la designer attinge anticipa una collezione mossa sui fili della femminilità, sono poi le linee a confermare la vocazione sensuale dei capi.

Il tutto però sempre giocando con i contrasti. Gonne a tulipano si vanno così a incontrare con scollature profonde e lussuriosi vedononvedo. E ancora, capi oversize vanno abbinandosi a pezzi slim fit.

Una donna consapevole della propria femminilità, che non ha paura di osare: è lei che sceglie di vestire Elisabetta Franchi, che crede nelle forti personalità e nei caratteri definiti. Si spiega così il logo in corno della maison che va ad arricchire i capi, quasi volesse suggerire il recupero dell’identità della designer.

Re-Belle de Jourcon queste parole Elisabetta Franchi riassume la propria SS 2014, definendo l’ideale femminile inseguito nella collezione: una donna sicura di sé e della propria femminilità, che esprime in capi ora sensuali ora rigorosi ma sempre di carattere.