Kahlil Gibran diceva che “La bellezza non è nel viso. La bellezza è nella luce del cuore”. Deve pensarla così Elly Mayday, mia collega curvy canadese di soli 25 anni colpita da un tumore alle ovaie e sottoposta a chemioterapia. Lei nonostante l’impedimento continua a sfilare e posare per i fotografi.

Visibilmente dimagrita e ormai priva dei suoi capelli biondi oggi è più che mai determinata a mostrare la sua bellezza che “viene – dice – dall’interno” e per lei celebrare il suo corpo completamente naturale. “L’importante è mostrare quello che si è veramente sotto i vestiti”, ha aggiunto alla Abc News la modella affetta da un cancro ovarico, malattia che colpisce solitamente le donne nel periodo della menopausa. La ragazza ha conquistato la stima profonda della fondatrice di Forever Your Lingerie.

La fondatrice del brand di intimo ha dichiarato alla stampa: “Abbiamo voluto rappresentare il suo sguardo, lei era audace e sorprendente“.

Forza Elly!

(Seguite Elisa anche sul suo sito ufficiale: Elisadospina.com!)

Leggete anche:

Siamo donne, oltre le gambe c’è di più… Non per tutte.

Social networking: Ego 2.0, quando il condividere sovrasta il vivere.

Uomini stalking: le cinque categorie che li identificano.

Miss Italia selezioni: quelle taglie 44 considerate grasse dalla RAI.

Vittoria Schisano ci svela: “Sono libera e tormentatamente serena”.

Legge contro Anoressia in Israele: un passo forte e importante per la moda.

Photoshop ha cambiato il nostro modo di vedere le foto?

e-Commerce: una realtà che conosce poco la crisi.

Pubblicità volgari: quando lo slogan mortifica le donne.