Dopo averla ammirata nel video “Blurred lines” di Robin Thicke e negli scatti dal famoso fotografo Terry Richardson (clicca qui per vederle), fino all’ultima copertina di GQ USA e alla sua partecipazione al Global Fest di Ischia, Emily Ratajkowski sarà il nuovo volto della collezione Autunno/Inverno 2014 di Yamamay.

La modella londinese interpreterà  la seduzione, il romanticismo, l’eleganza e la passione della nuova linea Yamamay, che attraverso tessuti pregiati, pizzi, stampe e colori intensi riesce a soddisfare il gusto e la personalità di ciascuna donna.

Protagonista assieme a Ben Affleck e Rosamund Pike del thriller diretto da David Fincher Gone Girl, in uscita in autunno, Emily sarà al centro di una forte campagna pubblicitaria per Yamamay, protagonista di una collezione piena di  novità che sarà espressa al meglio grazie alle forme sinuose e attraenti della naturale bellezza di Emily.

Fenomeno virale, con un numero di follower da capogiro che la seguono sui suoi profili social, è musa ispiratrice per fotografi, registi e artisti di fama internazionale. Il servizio fotografico di Yamamay è ambientato all’interno dell’atelier del pittore Ercole Pignatelli che rappresenta l’arte, la storia e la cultura italiana (foto by InfoPhoto).

A dare un tocco di contemporaneità le opere di Fabio Novembre che porta il design italiano nel mondo. Ma non si tratta solo di uno shooting ma anche di uno “story telling” che racconterà la sensualità e la femminilità della collezione Autunno/Inverno indosso alla top model più in voga del momento.