Classe 1990, inglese ma nata a Parigi, parliamo di Emma Watson che proprio oggi – 15 aprile –  compie 23 anni!

Così giovane ma con un cv da star: divenuta famosa grazie alla saga Fantasy di Harry Potter, ha interpretato il ruolo di Hermione Granger. Recentemente però l’attrice ha deciso di abbandonare quell’attitude da “brava ragazza”, e la ritroviamo al cinema con “The Bling Ring“, film con Sofia Coppola nel quale la Watson sarà una giovane spericolata.

In occasione dei recentissimi Mtv Movie Awards 2013, Emma Watson è stata premiata proprio dal suo collega Logan Lerman, insieme a Eddie Redmayne, ricevendo il Trailblazer Award. Per questo importante evento mondano Emma Watson è apparsa come sempre impeccabile e super glamour, il suo stile nell’ultimo anno ha accolto un’evoluzione non indifferente, molto ricercata e particolare, che riesce a sfoggiare con semplicità: per gli Mtv Movie Awards 2013, Emma Watson ha indossato un meraviglioso abito di Maxime Simoëns della Collezione Autunno/Inverno 2013-14 Ready To Wear, con sfumature su tutto l’abito sui toni del bianco, del celeste e dell’azzurro e con delle geometrie intorno al collo e al seno sui toni del bianco e del nero, una gonna ampia che conferiva all’abito un taglio a bambola che dona particolarmente a Emma; all’abito, sono state abbinati dei sandali con plateau di Proenza Schouler, i Proenza Schouler Spring 2013 RTW Platform Sandals, che trovate da thecorner.com. Un’acconciatura raccolta per Emma Watson, con qualche ciocca libera e morbida, e un make up naturale ma vibrante e luminoso hanno completato il suo look che è stato assolutamente invidiabile!

Proprio Logan ha detto:

“Emma è diventata una di famiglia per me ed è stato bello girare il nostro secondo film, sapendo di avere un’amica sul set.”

Chiamata sul palco, Emma Watson è apparsa emozionata e tenendo tra le mani i suoi pop corn d’oro, ha detto:

“Mi avete fatto piangere. Rivedere questa clip mi ha fatto ricordare alcune cose degli ultimi quattro anni di lavoro come il fatto che i miei capelli erano davvero brutti nel primo Harry Potter, ma nonostante la mia stranezza, voi mi avete sostenuto fino a farmi diventare l’attrice e la persona che sono oggi, quindi grazie mille! Diventare te stesso è difficile e confuso e io ero sempre quella che si sedeva davanti in classe e alzava sempre la mano e aprirti al mondo può essere complicato e io sono stata spesso presa in giro, ma se metti il cuore in quello in cui credi, anche se sarà difficile, cose meravigliose possono accadere e lo fanno. Sono onorata di ricevere questo premio e prometto di fare il miglior lavoro possibile per tutti voi. Grazie a tutti!”

Sul palco era presente – attraverso una clip – anche Jonah Hill, clip con la quale è stato dato un annuncio interessante: lui ed Emma saranno i protagonisti di “50 sfumature di grigio.”

Vi lasciamo al video della premiazione e del discorso di Emma Watson agli Mtv Movie Awards 2013:

(Seguite Silvia Raffa anche su makeupandtvseries.it e sul nuovo thestylepedia.com)

Credit by InfoPhoto