Un Enrico Letta con le palle d’acciaio. Lo dice lui stesso, in un’intervista concessa ad Irish Times: “Balls of Steel”, il termine utilizzato in inglese. Un modo di dire che fa capire come, in Europa, la figura di Letta sia molto apprezzata: “Cosa pensano di me in Europa? Pensano che ‘ho tirato fuori gli attributi’”, ha detto il Premier italiano.

Una frase che fa capire anche come, in Europa, il lavoro di Letta sia molto apprezzato. Attributi “tosti”, questo pensano di lui nel Vecchio Continente. L’apogeo su Letta prosegue con frasi del tipo: “Ha fatto ciò che nessuno nella vita pubblica italiana aveva mai fatto: affrontare testa a testa Silvio Berlusconi, sconfiggendolo”.

Letta prosegue: “Stiamo facendo un ottimo lavoro, lo sapevo dall’inizio che sarebbe stata difficile ma per l’Italia è fondamentale affrontare questo periodo, per poter uscire da questa situazione”.