Google ha dedicato un doodle all’equinozio d’autunno. In questo 2014 il cambio della stagione è avvenuto precisamente alle 2.29 del 23 settembre. L’animazione studiata dal team di Mountain Viev si apre con una veduta di sei alberi in toni di grigio. Poi appare un omino, presumibilmente il simbolo dell’autunno, il quale al suo passaggio trasforma le foglie nei colori tipici di questa stagione; successivamente tutte le foglie cadono e gli alberi assumono la conformazione stilizzata delle lettere che compongono la parola Google.

L’equinozio è il momento dell’anno in cui il periodo di luce e quello del buio hanno la stessa durata poiché, a causa della posizione della terra nella sua rivoluzione (movimento) intorno al sole, i raggi emanati stella del nostro sistema colpiscono il nostro pianeta perpendicolarmente (a 90 gradi) rispetto all’asse di rotazione, che è verticale. Questa particolare situazione si verifica due volte all’anno. La prossima sarà il 20 marzo 2015, esattamente alle 22.45.