Mancano davvero pochissime ore all’inizio degli esami di maturità 2014. Domani mattina, alle ore 8.30, gli studenti italiani dell’ultimo anno di scuola media superiore si accomoderanno ai loro banchi e, muniti di dizionario, fogli, penne e probabilmente tanta agitazione, scopriranno finalmente gli argomenti scelti dal Ministero dell’Istruzione per la loro prima prova scritta (leggete qui i nostri consigli per la PRIMA PROVA). Prima di fare un grosso in bocca al lupo a tutti i maturandi di quest’anno, noi di Leonardo.it vogliamo ricapitolare tutte le diverse fasi dello svolgimento degli esami.

18 GIUGNO – PRIMA PROVA

La prima prova scritta dell’esame di maturità si articola in diverse opzioni che saranno valutate direttamente dai maturandi: si potrà scegliere l’analisi del testo letterario, la stesura di un saggio breve o dell’articolo di giornale in ambito storico-politico, socio-economico, artistico-letterario, tecnico-scientifico e, come ultima opzione, sarà possibile scegliere il tema storico o quello di attualità.

19 GIUGNO – SECONDA PROVA

Le materie ufficiali da studiare per la seconda prova dell’esame di maturità di quest’anno sono Greco al Liceo classico, Matematica al Liceo scientifico, Lingua straniera al Liceo linguistico, Pedagogia al Liceo pedagogico (leggete qui cosa studiare per la SECONDA PROVA).

23 GIUGNO – TERZA PROVA

La prova, a carattere pluridisciplinare, verte sulle materie dell’ultimo anno di corso e consiste nella trattazione sintetica di argomenti, nella risposta a quesiti singoli o multipli, nella soluzione di problemi, casi pratici e professionali, o nello sviluppo di progetti.

Prima di iniziare gli esami orali ci sarà una settimana di pausa e di “studio matto e disperatissimo” che attende gli studenti di tutta Italia (leggete qui il calendario completo).

Ma adesso basta riguardare numeri e date. Leonardo.it augura a tutti i maturandi 2014 un grosso in bocca al lupo. Per tutti voi questa sera sarà la famosissima “Notte prima degli esami” cantata da Antonello Venditti: per qualcuno sarà fatta di ansia e di preoccupazioni, ma se passata insieme agli amici potrebbe diventare un’ottima occasione di condivisione e di speranza. Per tenervi sempre aggiornati sulla maturità, ecco un widget con cui potrete seguire in tempo reale tutti i commenti dei maturandi sui Social Network.


IN BOCCA AL LUPO A TUTTI RAGAZZI!

LINK UTILI:

Tracce Maturità 2014: toto tema e pronostici

Tracce Maturità 2014: La Grande Bellezza, consigli per il tema

Tracce Maturità 2014: Nelson Mandela, consigli per il tema

Esami Maturità 2014: come scrivere un saggio breve