Sabato pomeriggio di un’estate decisamente fastidiosa.

Mi rifugio in una cartoleria cercando di ricordare cosa ci faccio, io, ora, tra quaderni e libri per le vacanze.

Nel frattempo che aspetto l’illuminazione vedo un gruppo di persone intorno ad una bimba.

Penso “è successo qualcosa”.

No, Vale, ti sbagli, tu e la tua ansia malefica: sono tutti lì a cercare di capire come funzionano le lucine del suo nuovo zaino per la scuola.

Lo zaino della scuola. E i ricordi fioccano a gogò.

Colori, status symbol, se non lo avevi “super fighissimo” eri “fuori dai giochi”.

Peccato che quella bambina (e la sua mamma così preoccupata di fargliene avere uno prima delle ferie) non abbiano saputo della bellissima iniziativa Kipling.

Dal 1 al 25 agosto, infatti, il brand darà l’opportunità a tutti di partecipare al concorso “Back to school drawing contest” e avere la possibilità di vincere una borsa per la scuola personalizzata e su misura.

Le regole?

Semplici: basta scaricare il disegno in bianco di uno dei vari zaini Kipling dalla pagina Facebook del brand, essere creativi e realizzare un disegno unico, senza uscire dalle linee e colorando l’intera superficie.

Il secondo passo è scattare una foto al disegno e caricarla sull’applicazione Facebook dedicata, senza dimenticare di coinvolgere gli amici e far salire così i voti per il proprio disegno e vincere uno zaino personalizzato esattamente con la stampa della propria creatività.

I vincitori del concorso saranno sei: tre quelli che avranno ottenuto il maggior numero di voti e gli altri tre saranno scelti direttamente da Kipling.

Seguite Valentina su Lookdarifare

kipling borse