Ventesima edizione per Eurochocolate Perugia, la più grande kermesse di settore e appuntamento irrinunciabile per gli amanti del cioccolato e no solo. Ogni anno, durante il mese di Ottobre, migliaia di curiosi e appassionati si danno appuntamento in città per vivere l’esperienza unica della più importante manifestazione dedicata al cioccolato: una 10 giorni ricca di eventi che si svolgerà quest’anno dal 18 al 27 tra sculture di cioccolato, chocolate show e tantissimi laboratori. (Qui il programma completo)

Evergreen – la sostenibile dolcezza dell’essere” il motto che accompagnerà questa ventesima edizione. Un tema, quello dell’eco-sostenibile, molto sentito dal moderno consumatore, che apprezza e riconosce i molteplici sforzi delle aziende che lavorano con crescente e concreto impegno in questa direzione. Nasce così Evergreen: il concetto del sempre verde che intende sottolineare non solo la “freschezza” dell’evento ma soprattutto focalizzare l’attenzione sul fronte della sostenibilità.

Ecco quindi stilato dagli organizzatori della kermesse un “manuale di buone pratiche di sostenibilità”, un primo piccolo passo del lungo cammino in favore dell’ecocompatibilità:

1. Sostenibilità come obiettivo nell’organizzazione di Eurochocolate

2. Riduzione  dell’impatto di Eurochocolate per l’edizione 2013 – controllo e riduzione delle emissioni di agenti inquinanti in aria, acqua e suolo; riduzione e efficiente gestione dei rifiuti; sensibilizzazione di operatori e partecipanti al recupero e al riutilizzo degli stessi; incentivo e sensibilizzazione all’utilizzo di modalità e/o mezzi di trasporto meno impattanti.

3. Gestione sostenibile dell’intero processo organizzativo – rendere strutturali, per l’organizzazione delle edizioni successive, strategie ed azioni economicamente sostenibili e capaci di produrre risultati importanti in campo ambientale e sociale.

4. Efficienza nell’uso delle risorse a disposizione – promozione all’uso efficiente delle risorse materiali, naturali ed energetiche a propria disposizione attuando politiche di efficienza energetica e riduzione di consumi e sprechi.

5. Green and local procurement

6. Sensibilizzazione e formazione continua sulla sostenibilità

7. Condivisione dei principi e delle politiche di sostenibilità – sviluppo di una visione accettata e condivisa relativamente ai principi sostenibili, obiettivo che passa necessariamente per lo sviluppo di relazioni aperte, trasparenti e collaborative tra tutti i soggetti coinvolti.

Premesse da cui è nata l’idea del più grande impianto fotovoltaico mai realizzato finora nell’Area del Comune di Perugia: una superficie di 4000 mq da destinare al progetto è stata ricavata dal tetto di copertura del Magazzino di Eurochocolate e Costruttori di Dolcezze e Proprio con Costruttori di Dolcezze, gli organizzatori sono inoltre in prima linea nello sforzo di utilizzare entro il 2014 cioccolato proveniente esclusivamente da processi produttivi in cui vengano garantiti i valori della sostenibilità, e nell’impegno di produzione e utilizzo di packaging eco-compatibile.

Insomma, un grande e convinto impegno, fatto di scelte coraggiose, finalizzato ad un’edizione ad impatto ambientale zero, che, unito al contesto offerto da una regione quale l’Umbria, ricca eventi e festival, centri culturali, opere d’arte di fama mondiale ed una ricca cultura gastronomica ed enologica, fanno dell’edizione 2013 di Eurochocolate un evento unico, fonte d’ispirazione e modello concreto non solo per i curiosi avventori, ma per tutti gli enti pubblici e non, che operano in questo campo.