L’Inter vola in Azerbaigian senza i Big

L’Inter di Stramaccioni dopo la buona prova contro la Fiorentina è chiamata alla conferma contro il Neftci nella gara valida per la seconda giornata di Europa league.
Il giovane allenatore romano chiede ai suoi uomini concentrazione ma soprattutto i tre punti, nella sfida in Azerbaigian Stramaccioni ha deciso di schierare in campo i giovani Livaja e Coutinho, in difesa ci sarà il ritorno di Jonathan a discapito del capitano, Zanetti è rimasto a Milano insieme a Cambiasso, Milito e Cassano.
nella prima giornata del girone i nerazzurri sono riuscita ad agguantare il pareggio in extremis con un gol di Nagatomo al 92esimo, dopo aver sfatato il tabù Meazza contro la Fiorentina l’Inter cerca la conferma.
Stramaccioni ha deciso di lasciare a casa i big anche in vista del derby di domenica sera: “Sono rimasti a Milano quelli che avevano giocato 5 gare in 10 giorni” poi ha parlato degli avversari: E’ una squadra compatta, hanno uno schieramento di base molto collaudato. I giocatori più pericolosi? I centrocampisti Flavinho e Wobay, l’attaccante Nicolas Canales e l’altro centrocampista Javid Imamverdiyev. Col Partizan la squadra ha dimostrato di avere solidità. Sarà una partita difficile. Per noi una vittoria rappresenta la possibilità di proiettarci in testa. Domani sarà la prima vera volta in cui misureremo il valore dell’intero organico dell’Inter”
Di seguito troverete le probabili formazioni in campo:
Neftçi(4-2-3-1): Stamenkovic; Shukurov, Guliyev, Mitreski, Bertucci; Sadygov, Imamverdiyev; Ramos, Flavinho, Wobay; Canales. Allenatore: Hajiyev

Inter (3-5-2): Handanovic; Ranocchia, Silvestre, Juan Jesus; Jonathan, Guarin, Mudingayi, Obi, Alvaro Pereira; Coutinho, Livaja. Allenatore: Stramaccioni