Non ha pace l’ex re dei paparazzi Fabrizio Corona che, dopo essere stato arrestato e poi messo in prova ai servizi sociali, è tornato dietro le sbarre a seguito del ritrovamento di 1,7 milioni di euro in un controsoffitto e di circa 800mila euro in un conto corrente in Austria. Corona è accusato di intestazione fittizia di beni, frode fiscale e violazione delle norme patrimoniali sulle misure di prevenzione. Adesso la difesa ha ottenuto l’audizione di 200 testimoni: richiesta accolta dalla prima sezione penale di Milano.

Fabrizio Corona è ancora in carcere

Tra i testimoni che verranno sentiti nei prossimi mesi spiccano l’ex fidanzata di Fabrizio Corona, Belen Rodriguez, oltre ad alcuni agenti e collaboratori dell’ex re dei paparazzi. “Dimostreremo la provenienza lecita di quei contanti e quando sono stati incassati” è il commento dei difensori. Intanto, nel corso della prima udienza, sono stati vietati l’utilizzato di cellulari in aula visto che “non sono state autorizzate né riprese televisive né fotografiche durante il dibattimento”. Questo per non trasformare un processo in uno show.

Fabrizio Corona, verrà sentita anche Belen Rodriguez

L’obiettivo della difesa dell’ex re dei paparazzi Fabrizio Corona è quello di dimostrare che i contanti non sono altro che “somme incassate da attività assolutamente lecite”.