Fendi ha scelto il designer francese Thierry Lasry per la creazione di una nuova capsule collection di occhiali da sole, che sarà disponibile nelle boutique del marchio di lusso a partire dalla stagione Primavera/Estate 2015.

Ad annunciare questa nuova collaborazione è la stessa maison romana, ormai parte del gruppo di lusso francese LVMH. La collaborazione inoltre si svilupperà anche attraverso la partnership con Safilo, che si occuperà – a partire dal 2014 – della produzione e della distribuzione in licenza di tutte le collezioni di occhiali da sole e da vista di Fendi.

Pietro Beccari, presidente e amministratore delegato del marchio, ha commentato:

«Siamo entusiasti di collaborare con Thierry Lasry, uno dei designer di occhiali più creativi e cool del momento. Con Thierry condividiamo gli stessi valori, come il savoir-faire, l’innovazione, la tradizione e la sperimentazione, che sono alla base del DNA di Fendi. Siamo certi che questa partnership porterà energia e stimoli al nostro brand».

Una scelta vincente quella di Fendi con Thierry Lasry, considerato oggi un guru dell’occhiale. Nato da un padre ottico e una madre designer,  è un creativo cresciuto nell’universo degli occhiali. Di Thierry Lasry è stata lanciata la sua linea omonima qualche anno fa, nel 2006. La collezione del designer non contiene alcun logo, ma è fortemente riconoscibile per le sue linee e la costruzione di uno stile unico definito “vintage futuristico”. I suoi occhiali sono fatti a mano in Francia e distribuiti solo nei migliori negozi al mondo: da Colette a Parigi a Bergdorf Goodman e Barneys a New York.

(Segui Silvia Raffa su makeupandtvseries.it e sui nuovi thestylepedia.com thebeautypedia.com)