Domenica ricorre la festa della mamma e come ogni anno si moltiplicano le iniziative a lei dedicate, un’ampia proposta di eventi cui partecipare con tutta la famiglia e trascorrere una giornata davvero speciale. Ve ne propongo qui di seguito alcuni tra i più particolari, a cominciare dalla città di Verona, dove i Musei Civici propongono tre appuntamenti per famiglie, mamme e bambini. Si parte con un giorno d’anticipo, sabato pomeriggio, alle 15.30 dal Museo di Storia Naturale con “Io e mamma, che squadra vincente!” . Bimbi e mamme in squadra insieme, eventualmente anche con l’aiuto dei papà, si sfideranno a colpi di indovinelli, giochi e prove da superare in una caccia al tesoro attraverso le sale espositive del Museo. Tra fossili, insetti e scimmie, alla scoperta di curiosità e segreti del mondo animale e dei propri cuccioli. Domenica 12 maggio invece doppio appuntamento alla Casa di Giulietta: alle ore 15 “La mia mamma è una diva!” e dalle 16.30 “Son tutte belle le mamme del mondo”, tra corsetti, chiffon e perline, si andrà alla riscoperta dell’abbigliamento e dell’eleganza femminile del passato.

Ci spostiamo poi a Roma, dove, fino all’ 8 giugno, è in scena il Mom Festival! Un progetto nato dall’esigenza di creare iniziative musicali e culturali che riconoscano spazio alla donna non solo come artista, ma anche come madre e fruitrice. Un festival al femminile family friendly, articolato su incontri periodici a cadenza mensile e incentrati sull’attenzione alla condizione materna/genitoriale e sulla cura dei tempi e degli spazi resi accessibili e fruibili da genitori con figli piccoli e non. Sempre più spesso nella città, intasata dal traffico e dalla folla, le famiglie faticano a spostarsi, ad incontrarsi e divertirsi, poichè i luoghi del divertimento e dello svago non sono quasi mai adatti alle esigenze delle più piccoli, risultando così disagevoli anche peri genitori. Il festival vuole offrire la possibilità di soddisfare il loro bisogno di fruizione della cultura e della socialità, rispettando le esigenze di tutta la famiglia. I prossimi incontri saranno il 25 maggio e l’8 giugno, sempre di sabato, per dare la possibilità anche ai genitori di partecipare, senza compromettere la sveglia mattutina per la scuola e senza ricadere nella solita “domenica per famiglie”. Ci sarà uno Spazio concerti sul cui palco si alterneranno artiste e gruppi musicali a prevalenza femminile; uno Spazio baby gestito da personale specializzato e pensato per accogliere bimbi di tutte le età e intrattenerli con giochi ed attività, assolutamente gratuiti e non impositivi! Ogni genitore inoltre potrà sperimentare la ”genitorialità diffusa” regalando 20 minuti del suo tempo allo spazio baby e prestando le proprie braccia alla gestione di tutti i bimbi. Importante anche lo Spazio cerchio, luogo dedicato a momenti di dibattito in cui confrontarsi sulle tematiche inerenti la genitorialità, la partecipazione della donna alla vita sociale, il benessere, le relazioni sociali. Per tutta la durata del festival sarà inoltre attivo uno Spazio ristoro e il bar del Fanfulla con menù bimbi gratuito e la possibilità di scaldare pappe e biberon. A completare l’offerta anche uno Spazio mercatino dove le bancarelle delle artigiane saranno affiancate da banchetti informativi di associazioni e collettivi di donne.

Dai dolci alle verdure, a Napoli, andrà invece in scena la Festa della mamma con i Friarielli Ribelli, il Gruppo partenopeo di Guerrilla Gardening, che dedica questa giornata alla cura ed il rispetto di madre terra. L’appuntamento è domenica mattina, presso l’orto urbano cittadino Ortigami, per partecipare ad una serie di attività da passare in condivisione, come la creazione di un orto sinergico che fungerà da laboratorio e darà a tutti l’occasione di fare pratica e di imparare a coltivare i propri ortaggi. Dulcis in fundo, il pranzo organizzato da Ortigami, al quale sono ovviamente invitati tutti i partecipanti.

Insomma, tanti simpatici, divertenti, appassionanti e golosi eventi per regalare ad ogni mamma una giornata speciale, da trascorrere, naturalmente, insieme ai propri figli domenica 12 maggio!

E per chi avesse voglia di concedersi una giornata fuori porta, grazie all’iniziativa di Trenitalia “Special 2×1”, il 12 maggio si potrà viaggiare in due al prezzo di uno per tantissime destinazioni nazionali!