Una cerimonia d’apertura con i fiocchi quella tenutasi il Festival del cinema di Venezia, giunta quest’anno alla sua 71esima edizione.

Le stelle del cinema e dello spettacolo internazionale hanno illuminato il Lido di Venezia con i loro abiti firmati dai più grandi nomi del mondo della moda. A lasciare il segno indubbiamente Emma  Stone, in gara con il film Birdman (qui il trailer), che ha sfilato stretta in un sexy abito lungo firmato Valentino Couture, dalla scollatura profonda, con scarpe e clutch Jimmy Choo. Come accessori l’attrice ha scelto i gioielli Graziela Gems & EF Collection, abbinati ad un make up del tutto naturale ed un caschetto.

Alberta Ferretti ha vestito moltissime tra le bellezze che hanno sflato sul red carpet della Laguna: da Chiara Mastronardi – con un abito della collezione A/I 201-15 – a Liya Kebede e Nieves Alvares – al quale ha abbinato poi clutch Salvatore Ferragamo e gioielli Bulgari – fino a Constance Jablonski – anche lei abbinata ad una clutch Salvatore Ferragamo e gioielli Chopard.

La madrina del Festival Luisa Ranieri ha optato invece per un ampio abito blu elettrico firmato Armani Privé, mentre Moran Atias  – giurata della selezione orizzonti – sfila in Zac Posen e Bianca Balti immancabile in Dolce&Gabbana. In nude firmato Armani Privé invece Sarah Gadon, mentre Zhao Wei ha optato per un abito di Vivienne Westwood Couture.

foto by InfoPhoto