A far tacere tutte le voci che volevano i figli di Silvio Berlusconi, in primis Barbara, candidati alle prossime elezioni europee ci pensa il padre, “Sono tutte invenzioni. Non saranno in lista”.

Niente discesa in campo tra le fila di Forza Italia per Barbara, Marina o Pier Silvio quindi.

Il leader di Forza Italia ha dichiarato l’assenza dei suo figli nelle liste del partito all’auditorium del Seraphicum dove ha partecipato ad un’iniziativa dei club Forza Silvio di Roma e provincia. (foto by InfoPhoto)

L’ex Cavaliere ha messo la parola fine sulla possibile presenza tra i candidati di un esponente della sua famiglia come richiesto da esponenti di FI nei giorni scorsi.

L’ipotesi si era fatta più concreta nei media e all’interno del partito in seguito alla conferma della Cassazione sui due anni di interdizione per Silvio Berlusconi e la sua sicura esclusione nell’elenco dei candidati per le prossime elezioni europee, anche la figlia Barbara, secondo il Corriere della Sera avrebbe fatto l’esperienza di Strasburgo “per farsi le ossa” come lei stessa avrebbe detto.

Silvio Berlusconi è stato condannato in via definitiva per frode fiscale e interdetto dai pubblici uffici secondo i dettami della legge Severino.

Il pressing su Marina, Pier Silvio o di Barbara Berlusconi, al momento, si ferma qua. Continueranno a lavorare per le aziende del gruppo di famiglia.