Buone notizie da Fincantieri che fa sapere di aver firmato un contratto con la Vikin Ocean Cruises per la costruzione di due navi di extra lusso che avranno una stazza lorda di 47 mila tonnellate per un totale di 472 cabine in grado di trasportare 944 passeggeri.

L’accordo è stato reso possibile grazie al “coinvolgimento in corso di Export Banca, il sistema di supporto all’export italiano messo a punto da Sace, Cassa depositi e prestiti e Simest in collaborazione con il sistema bancario, tale da consentire a Fincantieri di proporre un pacchetto tecnico/ commerciale e finanziario di soddisfazione per l’armatore. La firma di questo importante contratto è la dimostrazione che il ‘sistema Italia’ riesce ad essere competitivo e a fornire soluzioni efficaci nel comparto della esportazione di beni di investimento anche nell’attuale contesto di turbolenza dei mercati finanziari” così spiega la stessa Fincantieri in una nota che ufficializza la produzione di queste imbarcazioni che verranno consegnata alla Viking Ocean Cruise a inizio 2015 e 2016.

La collaborazione tra le due aziende potrebbe però non finire qui.

Si sta parlando infatti anche di eventuali sviluppi nel settore delle navi da crociere fluviali di cui la Viking è proprio leader mondiale.