Terribile incidente stradale a Firenze, dove un anziano di 75 anni si è reso protagonista di una folle corsa tra la folla a bordo della sua automobile.

Questa mattina in via dei Benci, poco distanza da Piazza Santa Croce, l’uomo ha infatti travolto una bicicletta su cui stavano viaggiando un 41enne e il figlio di appena 20 mesi, sistemato sul seggiolino posteriore: nel probabile tentativo di fuggire l’anziano non si è fermato ma ha anzi accelerato verso Santa Croce, rovinando così anche su due pedoni e un taxi, per poi sbandare contro un’altra automobile, che è infine andata a sbattere contro la vetrina di un negozio.

Le condizioni della coppia a bordo della bici sono molto gravi: il bimbo si trova in ospedale con codice rosso, e anche le condizioni del padre desterebbero preoccupazione, a differenza degli altri sei feriti, per fortuna lievi.

Tra questi c’è anche il conducente dell’auto incriminata, soccorso come gli altri dalle quattro ambulanze arrivate sul luogo dell’incidente, chiuso al traffico per consentire l’arrivo dei medici e l’inizio delle rilevazioni.

Ancora ignote le cause che hanno provocato l’incidente, ma secondo le prime frammentarie notizie potrebbe essere stato un malore dell’anziano ad aver provocato la guida imprudente e il ferimento di così tante persone.