Ennesima aggressione ai danni di un medico. Stavolta è capitato ad un medico legale e consulente tecnico dei magistrati del Tribunale di Foggia che è stato brutalmente picchiato. A denunciare l’accaduto è il Presidente del Consiglio dell’Ordine dei Medici di Foggia che su Facebook ha postato la foto del dottore, già minacciato verbalmente in passato, che adesso ha subito una frattura del setto nasale e un trauma cranico. “Si tratta di un atto vile verso un professionista serio e coraggioso. E noi ci siamo stancati di denunciare questo continuo stillicidio di violenza contro chi mette la sua professione a disposizione della comunità” ha dichiarato il Presidente Onorati.

Medico picchiato, già minacciato verbalmente in passato

“La comunità medica di Capitanata si stringe attorno al collega, già più volte fatto oggetto di minacce per le sue consulenze tecniche in quell’aria grigia dei risarcimenti assicurativi, e chiede a tutta la comunità di stringersi in un abbraccio di solidarietà per non lasciare solo il dottore di fronte ad una delinquenza sempre più agguerrita. Alle forze dell’ordine va la nostra stima per il lavoro d’indagine con l’auspicio che al più presto vengano individuati i colpevoli” ha aggiunto il Presidente del Consiglio dell’Ordine dei Medici di Foggia che, infine, ha auspicato “pene giuste e certe per chi commette violenza”.