Alla morte del marito, Anna Ottendorfer è riuscita a rendere la testata in lingua tedesca NEW YORKER STAATSZEITUNG una delle pubblicazioni più in vista della Big Apple.

Ecco perché è stata battezzata con il suo nome questa borsa Freitag, la prima borsa “postina”, con la quale le donne di ogni epoca e Paese riusciranno in tutte le loro imprese, perché è in grado di contenere perfettamente tutto ciò che serve a tal scopo “to be prepareted”.

La R119 OTTENDORFER è pronta per ogni evenienza, anche nei momenti meno opportuni. Disponibile in tutti i colori alla moda dei teloni di camion del 2003, anno in cui la squadra femminile tedesca ha vinto il campionato del mondo di calcio negli USA.

Scomparto esterno con cerniera, scomparto ad accesso rapido, scomparti interni in tessuto con cerniera, tracolla regolabile, manico.

Guarda la gallery: