Update ore 18.40: Celebrati i funerali, la salma di Priebke lascia Albano Laziale e probabilmente verrà cremata.

Sono in corso i funerali, in forma privata, di Erich Priebke ad Albano Laziale presso l’Istituto Pio X ad Albano Laziale. La scelta della cappella della Confraternita San Pio X di ispirazione lefebvriana è dovuta al fatto che i lefebvriani non sono soggetti alle indicazioni del Vicariato di Roma, che aveva escluso la possibilità di celebrare i funerali religiosi di Priebke in una chiesa.

La salma giunge ad Albano Laziale in una bara in legno era circondata da corone di fiori, l’auto viene presa a calci e pugni dalla folla. Il paese si ribella al rito funebre per l’ex capitano delle SS, il carro funebre, con la salma di Priebke infatti è riuscito a oltrepassare il cancello ed entrare in chiesa a stento.

Tanti i manifestanti che urlavano: “assassini” e “boia”. Durante la cerimonia  un centinaio di persone, rimaste fuori dalla chiesa, ha scandito in coro: “Siamo tutti antifascisti”.  A presidiare la chiesa un cordone di forze dell’ordine in tenuta antisommossa.

Ecco i commenti della gente su twitter: