Il marchio Made in Italy, Furla, lancia un nuovo progetto pensato intorno a una delle sue iconiche borse, la Candy Bag: si chiama #candycool, il nuovo progetto, all’interno del quale è appena partito – da Tokyo – un tour internazionale all’insegna della creatività e del cool hunting, il tutto ovviamente attraverso il mondo digitale.
Dopo Tokyo, il tour interesserà altre tappe e si concluderà a Milano in concomitanza con la Fashion Week del prossimo Febbraio 2014.

Attraverso questo progetto, Furla fa quasi un appello a tutti i creativi del mondo per interpretare la Candy Bag secondo la loro fantasia, attraverso un percorso da Oriente ad Occidente.

Si parte dal concetto di talent scouting e l’azienda – attraverso questo progetto – ha iniziato una vera e propria caccia ai giovani talenti creativi, quelli più promettenti, quelli in contrasto da loro che arrivano da posti molto diversi. L’intento è quello di selezionare un mini team di creativi in ogni paese, e affidare a ogni gruppo una elaborazione originale della Candy Bag da realizzare. Le prime tappe, come già detto, il Giappone, Hong Kong, Cina e Corea. A queste seguiranno poi America ed Europa.

Sarà quasi un percorso per step: dopo ogni elaborazione, ciascun team passerà alla fase successiva, fino a comporre una vera e propria collezione proveniente da quel determinato paese.

Per seguire il tour, saranno realizzati e messi online sul minisito Candy Bag (www.furla.com/it/candy) dei video attraverso il quale il grande pubblico e gli appassionati potranno vedere il Making Of di queste incredibili creazioni.

Non ci resta che aspettare i nuovi incredibili video!

(Seguite Silvia Raffa anche su makeupandtvseries.it e sul nuovo thestylepedia.com)