Il concetto di emergenza non è evidentemente uguale per tutti. È quanto si apprende da una piccola raccolta di aneddoti, già diventata virale sui social, relativa alle più singolari chiamate alle forze dell’ordine. Da chi si lamenta dei gabbiani a chi, invece, vuole denunciare una pozzanghera, ve n’è davvero per tutti i gusti.

Molti di questi episodi sono accaduti nel Regno Unito o negli Stati Uniti, dove spesso le stazioni di polizia locali condividono su Twitter le chiamate più singolari. Come la recente ad Avon, nel Somerset, dove un affamato gabbiano avrebbe rubato un panino dalle mani di un passante. Tanto da indurlo a richiedere l’aiuto delle forze dell’ordine. Ma vi è anche chi ha composto il 999 per poter parlare con la Regina Elisabetta in persona, oppure pedoni inferociti pronti a denunciare di essere stati bagnati da un’auto durante il suo passaggio su una pozzanghera.

Ancora: un uomo ha sollecitato il 999 dopo aver terminato la carta igienica in bagno, un altro si è invece spacciato per Nicki Minaj poiché alterato dai fumi dell’alcol. Non sempre, però, queste telefonate si concludono con una semplice risata. Travis Turner, un uomo dell’Indiana, è stato condannato per aver indebitamente occupato linee telefoniche d’emergenza, chiamando ripetutamente la polizia per i più svariati problemi. Tra cui il malfunzionamento del suo condizionatore.

Fonte: Metro