Le gallerie Lafayette apriranno a Milano, più precisamente a Segrate in prossimità dell’aeroporto di Milano Linate e dell’Idroscalo, all’interno di quello che promette di essere il più grande centro commerciale in Italia.

L’imponente complesso commerciale aprirà tra il 2017 e il 2018, dopo investimenti previsti per 1,3 miliardi. I celebri grandi magazzini francesi occuperanno quattro piani, per 18 mila metri quadri.

Il progetto è del gruppo Percassi e del colosso australiano Westfield e il nuovo centro commerciale si chiamerà Westfield Milan e ospiterà più di 300 negozi di grandi firme, con servizi turistici, attività per il tempo libero come cinema e una cinquantina di ristoranti, un Luxury Village, oltre a un parcheggio per 10 mila posti auto.

Le Galeries, che hanno alle spalle oltre cento anni di attività, hanno aperto 65 negozi in sei città diverse. La maggior parte – sessanta – si trovano a Parigi. Gli altri a Berlino, Casablanca, Dubai, Giacarta e Pechino (foto by InfoPhoto).

Il Westfield Milan, viene stimato, punta a un bacino di utenza di oltre 7 milioni di consumatori, con un potenziale di spesa di 4,9 miliardi.

“Il centro – ha commentato Antonio Percassi, presidente di Stilo Immobiliare Finanziaria – sorgerà in una zona chiave d’Italia, con un bacino domestico e turistico molto attraente per i retailer. Il reddito pro capite nella Regione supera la media europea del 35% ed attira mediamente ogni anno oltre 13 milioni di turisti”.