Vedono quella che apparentemente avrebbe potuto essere una gamba umana e, allarmati, chiamano la polizia. È quanto è successo a Brandon on Avon, una cittadina del Regno Unito, dove l’arto è stato visto galleggiare nel fiume. All’arrivo degli agenti, tuttavia, la sorpresa: nessun resto umano, bensì una gamba di un manichino.

«C’è una gamba umana che galleggia nel canale»: questa la chiamata allarmata al 999, il numero delle emergenze inglese. Pensando il peggio, gli agenti si sono velocemente precipitati sul luogo dell’avvistamento, scoprendo però un’altra realtà. Fortunatamente nessun resto umano, bensì una gamba protesica, forse proveniente da un vecchio manichino. Come sia giunta nel fiume non è data sapere, ma non si esclude qualcuno abbia deciso di liberarsene gettandola fra le acque. «Dopo una ricerca sotto la pioggia battente – spiega un portavoce – l’oggetto è stato identificato e raccolto. Fortunatamente, è fatto di plastica, anche se non abbiamo alcuna idea su quale fosse il suo scopo».

https://twitter.com/aoltraveluk/status/645677572819390464

Fonte: Mirror