Il denim per la prossima Primavera/Estate mette in evidenza il suo spirito ribelle e anticonformista senza dimenticare lo stile contemporaneo e quel tocco ricercato tipico di GAS.

Nella nuova collezione per lei i trattamenti destroyed ritornano in grande stile; Stone wash aggressivi, strappi, rammendi ed abrasioni evidenti sono bilanciati dalle tonalità brillanti e un sapiente utilizzo di fili, pezze, spot color e dirtature tono su tono. Di grande tendenza anche l’aspetto “raw used” su tele sky denim ottenuto grazie a carteggi e lavaggi accuratamente dosati per ottenere un aspetto vissuto e chic al tempo stesso.

L’interpretazione del look destroyed acquista un sapore ultra femminile e glam quando aggredisce 5 tasche avvolgenti tempestati da una cascata di strass o con tocchi di bleach localizzato effetto toppa, perfetti da indossare con il giacchino indaco che mixa taglio e trama loose di ispirazione Chanel a dettagli biker style oppure con il giubbino denim dal look graffiato.

Le proposte donna dalle connotazioni particolarmente forti e fashion si integrano con la collezione abbigliamento per colori, dettagli e tocchi di stile. La preview propone pant e jacket biker style che mixano denim scuro, trattato vintage a un denim dalla spalmatura nera effetto pelle, e poi ancora un denim dalla spalmatura verde bottiglia effetto crackle e l’iconica camicia MARAH in denim bleached incrostata di pietre e borchie.

L’animalier appare sul denim nelle tele più fresche ed estive, il tencel, per capi dai volumi morbidi e fluidi stampati all over, si vede in versione clean dalla raffinata tonalità di indaco luminosa e shiny o in un frizzante mix di tencel bleach e telcel bianco.

PROFUMO è il progetto speciale di 5 tasche, short e giubbini ispirata al mondo della toiletry: al romantico profumo di rosa, in 5 nuance perlacee.

Il look skinny viene portato all’estremo sia per lui che per lei: nella versione ultra aderente dal bacino alla caviglia o nella variante più anticonvenzionale ed eccentrica, il carrot fit, con bacino morbido e rilassato, cavallo ribassato e gamba aderente.

Per lui, anche il color denim viene interpretato in chiave contemporanea e ricercata grazie a un particolare trattamento di spalmatura applicata ad una tela indigo che, per effetto di trattamenti e lavaggi intensi, assume raffinati effetti di chiaroscuro e insolite nuance color prugna, più intenso sul 5 tasche carrot fit RAUL, più chiaro per l’intramontabile camicia western.

Ed è proprio questo capo iconico, la camicia KANT che con atteggiamento camaleontico si rinnova di stagione in stagione. Qui viene presentata in fantasia floreale dalla lavorazione jacquard o stampata all over tono su tono, in leggera mussola indaco check tinto filo oltre che negli immancabili lavaggi dal sapore vintage.

Immancabile il progetto che GAS dedica ai cultori della tela blu: DENIM ATELIER. Nati nel laboratorio di ricerca e sviluppo dell’azienda, l’Artisanal Room, i capi di questa capsule collection di cui fa parte la proposta 100% Made in Italy – con cuciture e dettagli ispirati al tricolore che ne evidenziano la provenienza – esprimono la qualità dei materiali e un perfetto equilibrio tra innovazione e artigianalità. Procedure tra le più avanzate del settore e tecniche manuali evidenziano il sapore autentico e il look real used di questi capi.