Come vi avevamo già anticipato in questo post, il Gay Pride 2014 sarà celebrato con ben 13 eventi programmati in tutta Italia e dunque non solo con un’unica manifestazione. Il 7 giugno è stata la volta di Roma (che ha festeggiato anche i 20 anni dal primo Gay Pride in terra italica) e oggi toccherà invece alle città di Alghero, Bologna, Catania, Lecce, Milano, Napoli, Palermo, Perugia, Torino e Venezia ospitare l’ondata arcobaleno.

Dalla Sardegna al Piemonte, dal Veneto alla Sicilia, si udirà un’unica voce, che come al solito chiederà il riconoscimento di diritti che vengono tutt’oggi negati agli omosessuali. La scelta della data del 28 giugno non è neppure tanto casuale perché in questo giorno si celebra in tutto il mondo la “Giornata mondiale dell’orgoglio LGBT” (o Gay Pride).

LE MANIFESTAZIONI CITTA’ PER CITTA’

Alghero: partenza prevista ore 17:30. Percorso: Viale Sardegna, Via Liguria, Via Lido, Via Garibaldi, Lungomare Barcellona, Banchina dogana Porto. Ore 21:00, concerto e spettacoli al Porto.

Bologna: dalle ore 16,30 il corteo si muoverà lungo via F.lli Rosselli, via Don Minzoni, Piazza dei Martiri, Via dei Mille, Via dell’Indipendenza accompagnato dalle bande musicali, dagli artisti della Partòt Parata e quest’anno anche da due mezzi elettrici che ospiteranno due postazioni musicali con la musica di DEE SIGN & LITTLE FLUFFY LUKE.

Catania: ore 18:00 concentramento presso Piazza Cavour e termine in Piazza Teatro Massimo Bellini alle 0re 21.

Lecce: la parata prenderà il via alle 16.30 da Porta Napoli, percorrendo Via F. Calasso per proseguire in via Nazario Sauro per arrivare in Piazza Mazzini. Alle 23.00 la giornata si chiuderà in festa alla stazione ferroviaria di Zollino (presso Locomotiva Breda) con il Color Party.

Milano:  Il corteo partirà alle 17 in Piazza Duca D’Aosta e si snoderà lungo via Vitruvio, via Settembrini, via Doria, via Palestrina e Corso Buenos Aires​. Arrivo a Porta Venezia.

Napoli: il concentramento è alle ore 15:00 a Piazza Dante. Il corteo arriverà su Via Partenope, all’altezza di Castel dell’Ovo, attraverso il seguente percorso: Dante (Concentramento/Partenza), Carità, Toledo, Trieste e Trento, Plebiscito, Cesario Console, Partenope, Castel dell’Ovo (Arrivo).

Palermo: concentramento a Piazza Marina dalle ore 16. Partenza corteo ore 17:30. Arrivo a Piazza Verdi.

Torino: la manifestazione  partirà alle 15:30 da piazza XVIII Dicembre (Porta Susa) e si concluderà in piazza Vittorio Veneto.

Venezia: dalle 16 il corteo si snoderà a piedi dalla stazione ferroviaria di Santa Lucia alla Pescheria.

photo credit: Pink Sherbet Photography via photopin cc