Hanno ammazzato il gelato… il gelato è vivo! Insomma, vicenda chiusa. Non temete, dopo le 24 potete passeggiare con il vostro cono gelato in mano. Il Sindaco di Milano, Giuliano Pisapia, ha spiegato: “Io amo il gelato alla follia, soprattutto quello alla frutta, e quando si ama si ama sia di giorno sia di notte. Se c’è stato un errore di scrittura in una delibera è già stato sistemato”.

Poi ha proseguito: “Purtroppo c’è stato forse un errore di interpretazione, un errore di scrittura di una delibera che abbiamo già rivisitato e rivisto. Anche ieri e sabato era possibile mangiare il gelato di giorno e di notte. I milanesi, i non milanesi e i turisti possono mangiare il gelato di giorno e di notte ovunque, perché gustarsi un gelato, di giorno o di notte, in giro per la città è splendido e chi ama il gelato come me non potrebbe porre limiti”. Ma come è stato possibile fare un errore del genere? “E’ stata una decisione presa non dall’assessore ma dopo un confronto. Probabilmente si è sottovalutato un problema, che abbiamo superato”. Buon gelato a tutti.

LINK UTILI:
Niente gelato a Milano: Il proibizionismo crema e cioccolato.

Pisapia cambia idea, ma la lettera del Comune parla chiaro.