Enzo Lattuca è il fratello di Gessica, la ragazza di 27 anni sparita nel nulla il 12 agosto scorso da Favara (Agrigento). Enzo da quel giorno non si dà pace. L’ha cercata dappertutto, ha lanciato diversi appelli in tv e sul web ma finora nessuno ha fornito elementi utili per il ritrovamento di sua sorella. Di lei non ci sono più notizie. I due erano legatissimi al punto che la 27enne spesso lo andava a trovare a casa sua, fino al giorno in cui poi è scomparsa in circostanze misteriose.

Quel maledetto 12 agosto esce di casa, va a casa del fratello, si intrattiene un po’ e poi va via. Da quel momento di lei si perdono le tracce. “Io spero di trovarla viva, a mia madre manca la figlia” ha tuonato Enzo Lattuca in un’intervista a Pomeriggio 5 del 5 ottobre. “Non accetto che sul conto di mia sorella si siano sparse voci che parlano di prostituzione. Noi abbiamo avuto piccoli problemi con la giustizia in passato, ma queste cose non esistono” ha tuonato riferendosi alle ultime indiscrezioni secondo cui la sorella Gessica sarebbe finita in un giro di prostituzione a Favara.

La sua famiglia ha sempre smentito quest’ultima ricostruzione ribadendo come Gessica fosse attaccata ai suoi figli, che non avrebbe mai lasciato – per nessuna ragione al mondo – da soli. Adesso a pensare a loro c’è il padre Filippo Russotto, iscritto nel registro degli indagati, ma al momento su di lui non ci sono prove. L’ex di Gessica, tra l’altro, ha collaborato alle indagini e si è sempre dichiarato innocente.