Ci sono novità sulla scomparsa di Gessica Lattuca, la 27enne di Favara (Agrigento), mamma di quattro figli, che lo scorso 12 agosto – dopo essere andata a trovare il fratello – è sparita nel nulla. Nelle ultime ore, Come riportato da Grandangolo Agrigento, sarebbero stati eseguiti alcuni interrogatori mirati oltre a un rilancio dell’attività investigativa dei Carabinieri. Quattro le persone sentite nel tentativo di avere risposte così da rintracciare il prima possibile la giovane scomparsa. Il rischio, infatti, è che qualcuno possa averle fatto del male, possa averla uccisa.

Gessica Lattuca sparita nel nulla il 12 agosto

Nelle ultime ore i Carabinieri avrebbero privilegiato la pista dei presunti ricatti sessuali che sarebbero stati praticati con la registrazione di alcuni video hard. Le quattro persone interrogate, stando a Grandangolo Agrigento, avrebbero risposto alle domande dei militari dell’Arma. Non trapela, però, alcun particolare né gli esiti degli interrogatori stessi.

Intanto il fratello di Gessica Lattuca, Enzo, ha raccontato di quanto sia stato difficile trascorrere il suo primo Natale senza la sorella e coi nipotini che hanno chiesto a Babbo Natale il ritorno della madre. Da quel maledetto 12 agosto di lei si sono perse le tracce: nessun avvistamento, nessuna segnalazione. La 27enne di Favara sembra essere sparita nel nulla.