Siamo abituate a leggere di contratti da capogiro quando una casa di moda ingaggia un attore o un’attrice come nuovi testimonial di quel brand. Oggi però qualcosa è cambiato, dato che il famoso stilista italiano Giorgio Armani ha scelto di essere il testimonial di sé stesso, abbandonando la sua emblematica  maglia blu e indossando i capi della linea Made To Measure della sua maison. E proprio come fanno i testimonial, anche lo stilista ha posato per la sua collezione Giorgio Armani Made to Measure, ovvero la linea di abiti realizzati su misura.

Non più solo stilista e designer, vediamo oggi Giorgio Armani in una triplice veste: quella di designer, quella di modello ma anche di fotografo, la foto (qui sotto) che lo ritrae in bianco e nero altro non è che un autoscatto. E se per anni Giorgio Armani ha indossato sempre la medesima “divisa” rimanendo dietro le sue creazioni, questa volta indossa le sue creazioni e sceglie un monopetto assolutamente iconico, con un bottone “fatto a mano” in lana 100% occhio di pernice.

armani

Un sorriso chiaro quello che Armani accenna davanti all’obiettivo automatico: è elegantissimo, sfoggia il suo formale pettinato che ha quella consistenza che ricorda la grisaglia, ideale per la mezza stagione e per la stagione ‘invernale. Non mancano le impunture a mano sul colletto, e lungo i revers sono presentile pinces frontali e il taschino a barchetta.

Il dettaglio che fa la differenza è l’asola del fondo manica che si può aprire ed  è cucita a mano.

A partire proprio dal mese di settembre l’offerta della linea Made to Measure ha un sito dedicato, attraverso il quale è possibile prenotare un appuntament online e valutare le opzioni e le proposte.

(Segui Silvia Raffa su makeupandtvseries.it e sui nuovi thestylepedia.com thebeautypedia.com)