Come da tradizione anche quest’anno il presidente degli Stati Uniti ha preso parte alla celebre cerimonia che si tiene alla Casa Bianca durante la quale gli sono stati regalati due tacchini in segno di buon augurio. Barack Obama, però, ha osservato un’usanza tipica della villa di Washington attraverso la quale, con estrema bontà d’animo e ironia, ha risparmiato la vita di Cheese e Mac, le due creature offertegli in dono. L’usanza viene chiamata Pardoning Turkey e rappresenta, come da tradizione, un atto di estrema misericordia messo in atto per la prima volta dal presidente Abraham Lincoln nel 1865.

I due tacchini che potete rimirare nella gallery si chiamano Cheese e Mac. Alla presenza di Obama e delle figlie Sasha e Malia, i due poveri malcapitati sono diventati ufficialmente il simbolo del Thanksgiving 2014 facendo il giro del web grazie all’atto di clemenza riservato loro dal presidente degli Stati Uniti che permetterà ai tacchini di vivere liberamente al Morven Park’s Turkey Hill, un allevamento della Virginia.

Ma non è tutto, perché uno dei due fratelli, Cheese, di ben 22 chili e più di 130 centimetri di apertura alare, è stato eletto dal popolo di Twitter come il “Tacchino nazionale 2014″. L’incoronazione è avvenuta grazie all’hashtag #TeamCheese con il quale gli utenti del web hanno commentato l’avvento del Giorno del ringraziamento e ringraziato ancora una volta Barack Obama per il Pardoning Turkey. Ecco tutti i commenti.


Le origini del tacchino per il Giorno del Ringraziamento

Scopri qui l’origine del Giorno del Ringraziamento

Foto by InfoPhoto