Gli italiani all’estero trovano fortuna

Non solo in Italia dovremmo assistere ad una girandola di allenatore scatenata come effetto domino dopo le dimissioni di Luis Enrique, per la panchina della Roma il più papabile è sempre Vincenzo Montella, molti allenatori Italiani mai come quest’anno cercano fortuna all’estero.
Dopo la vittoria del Manchester City di Balotelli e Mancini a 44 anni dall’ultima conquista del campionato inglese anche Marcello Lippi cerca fortuna all’estero, più precisamente in Cina.
Domani Marcello Lippi verrà presentato ufficialmente sulla panchina del Guangzhou Evergrande, a dargli sostegno e a far parte del suo staff l’amico di sermpre Michelangelo Rampulla, ritornando in Inghilterrà la pachina del Chelsea sembrerebbe la prossima destinazione di Capello, rimasto senza squadra dopo la conferma di Stramaccioni all’Inter, la pachina dei blues lasciata libera da Roberto di Matteo, quest’anno secondo di Villas Boas poi promosso dopo l’esonero del tecnico portoghese.
Roberto Di Matteo dopo aver portato in finale di Champions League a Monaco eliminado il Barcellona di Guardiola Drogba e compagni, secondo voci di corridoio nella prossima stagione potrebbe sedersi sulla panchine del Liverpool.