Il Mei, Meeting degli Indipendenti, ha decretato quelli che sono i 50 artisti italiani di punta della sfera italiana.

Per decidere questo elenco, è stato indetto un referendum che ha visto la partecipazione di 50 giornalisti musicali che, sotto la guida di Enrico Deregibus, vogliono dare valore a tutta quella musica che non è prodotta dalle Major e evidenziano l’importanza dell’esistenza delle etichette indipendenti che, ogni giorno, danno vita a nuovi progetti musicali.

Il vincitore assoluto verrà comunicato il 13 maggio, alle ore 16:30, presso il Padiglione Dimensione Musica, in occasione del Salone del Libro.

I cinquanta artisti selezionati sono, in ordine alfabetico, 99 Posse, Afterhours, Almamegretta, Fausto Amodei, Area, Assalti Frontali, Avion Travel, Franco Battiato, Lucio Battisti, Baustelle, Paolo Benvegnu’, Casino Royale, Cccp, Adriano Celentano, Piero Ciampi, Csi, Fabrizio De Andre’, Ivan Della Mea, Diaframma, Cristina Dona’, Faust’o /Fausto Rossi, Eugenio Finardi, Franti, Giorgio Gaber, Rino Gaetano, Gang, Gaznevada, Ricky Gianco, Giganti, Enzo Jannacci, Litfiba, Claudio Lolli, Le Luci della centrale elettrica, Giovanna Marini, Marlene Kuntz, Massimo Volume, Mina, Modena City Ramblers, Domenico Modugno, Mauro Pagani, Pfm, Enrico Rava, Sangue Misto, Daniele Sepe, Skiantos, Stormy Six, Subsonica, Il Teatro degli orrori, Te’tes de Bois, Zu.