Il Salone Nautico di Genova, quest’anno, non sarà soltanto una fiera dedicata agli appassionati e agli imprenditori legati al mondo del mare, ma si declinerà in altri eventi, più di 100, che spazieranno dalla cultura, allo spettacolo, fino al turismo.

Ecco dunque il 5 sono state aperte le porte della mostra dedicata a Joan Mirò, 80 lavori di cui 50 olii, così come la musica di Francesco Baccini è risuonata in Piazza De Ferrari, proprifo ieri sera, il tutto all’interno degli spettacoli di ‘GenovaInBlu’ che rappresenteranno l’intero mondo del fuori salone genovese.

Anche il Carlo Felice, il teatro dell’Opera dal capoluogo ligure, non mancherà di offrire il suo spettacolo grazie al concerto del maestro Billi.

Questa sera sono previste le aperture straordinarie di Palazzo Rosso, Palazzo Tursi, Palazzo della Meridiana e Palazzo Tobia Pallavicino.

Molti saranno gli intrattenimenti musicali che si terranno in Piazzetta Chighizola e poi ancora chiostri di San Matteo, il Museo Diocesano, il Museo di Sant’Agostino e, il 12 ottobre, verrà celebrata la giornata di Genova e Colombo, a Palazzo Ducale, per festeggiare l’anniversario della scoperta dell’America.