Continuano le polemiche sulla candidatura del leader di Forza Italia in vista delle prossime elezioni europeeSilvio Berlusconi, decaduto dal ruolo di senatore della Repubblica Italiana, ha il sostegno di Daniela Santanchè: “Servono le firme di milioni di italiani affinche’ in Italia venga ripristinata la democrazia. Il 10 di aprile rappresenta un vulnus per la nostra democrazia. Dobbiamo mobilitarci e promuovere un appello a Napolitano affinche’ conceda la grazia a Silvio Berlusconi”.

La data del 10 aprile è importante perché è per quel giorno che è stata fissata al tribunale di sorveglianza di Milano l’udienza per discutere l’affidamento di Silvio Berlusconi, condannato a 4 anni di carcere, ai servizi sociali. (foto by InfoPhoto).

Daniela Santanchè, Forza Italia, aggiunge: “Non possiamo accettare lo scempio perpetrato da chi ha inteso estromettere Berlusconi per via giudiziaria dalla vita politica italiana”.

Il presidente della Repubblica si era già espresso a novembre sull’ipotesi di  grazia all’ex premier (CLICCA QUI PER VEDERE LA RISPOSTA DI NAPOLITANO)