Si è tenuto all’auditorium San Fedele a Milano il Green Day di Leroy Merlin, appuntamento annuale dedicato alla sostenibilità, che quest’anno ha avuto come tema principale “fare per la comunità”. All’interno dell’evento, è stato presentato il Report Sviluppo Sostenibile 2013, in cui sono inclusi i progetti più significativi realizzati da Leroy Merlin nel campo della sostenibilità ambientale, sociale, economica e culturale.

Al Green Day di Leroy Merlin hanno partecipato più di 400 persone, tra cui l’Assessore alle Politiche sociali e Cultura della salute del Comune di Milano Pierfrancesco Majorino, Don Gino Rigoldi, fondatore Comunità Nuova Onlus, Giovanni Moro, presidente di Fondaca, Rossella De Rosa del Ministero dello Sviluppo Economico, Piera Gioda, Consigliere nazionale CISV – FOCSIV, e per la Fondazione Adriano Olivetti, Beniamino de’ Liguori Carino, membro del Centro Studi e direttore di Edizioni di Comunità, e Maria Alicata, responsabile programma Nuovi Committenti. Durante la giornata si sono tenute diverse tavole rotonde con ospiti e discussioni che hanno permesso il confronto tra ONG, istituzioni e altre aziende, della GDO e non, sui quattro temi di sostenibilità citati in precedenza.

Nel gennaio 2013 è stato firmato da Leroy Merlin un accordo volontario con il Ministero dell’Ambiente per l’attuazione e la promozione di una metodologia di calcolo delle emissioni di gas a effetto serra (GHG) inerenti l’organizzazione. Leroy Merlin si è assunta l’impegno di definire un sistema di gestione delle emissioni GHG, allo scopo di ridurle al minimo. Fondamentale per la riuscita del progetto la formazione dei Collaboratori sulle corrette pratiche lavorative da mantenere, l’informazione dei Clienti in merito alla responsabilità ambientale e il progetto di sviluppo di una o più Carbon Footprint di prodotto (CFP), lanciato l’11 ottobre 2013 e siglato da 6 Fornitori l’11 febbraio 2014.

Leroy Merlin Italia sarà partner di FSC Italia nella realizzazione di una campagna di sensibilizzazione rivolta ai consumatori italiani sulla scelta consapevole di prodotti in legno proveniente da gestione forestale responsabile, come quelli certificati FSC. In particolare, il progetto ha un duplice obiettivo: da una parte affiancare Leroy Merlin Italia nel suo impegno di aumentare l’offerta di prodotti in legno certificato; dall’altra far conoscere al consumatore il significato del marchio FSC e le garanzie offerte dalla certificazione di gestione forestale responsabile. Il progetto è promosso e sostenuto dalla European Sustainable Timber Coalition (EU STTC – http://www.europeansttc.com/), un’iniziativa del Governo Olandese e dell’Agenzia di sviluppo sostenibile IDH che, assieme ad altri partner europei (fra cui FSC Europe), desiderano stimolare il consumo responsabile delle risorse forestali.