Con l’arrivo dell’estate, il Gruppo Grimaldi fa sapere di aver deciso di potenziare i collegamente tra Brindisi e la Grecia.

Attualmente infatti Grimaldi utilizza la motonave “Sorrento” che viene sfruttata per collegare Brindisi a Patrasso, con scalo a Igoumenitsa.

A partire però da luglio verrà introdotta la gemella ‘Florencia’ cui stazza è di 26.000 tonnellate e che è in grado di raggiungere i 23 nodi di velocità di crociera.

Costruita nel 2004 è in grado di trasportare fino a 1000 passeggeri, 170 auto e 2.250 metri di carico e offre 96 cabine, tra interne, esterne e suite.

Molti sono gli intrattenimenti offerti, salette per bambini, caffetteria, area videogiochi, sot machine, ristorante-self service e negozi.

Per quanto riguarda le partenze a disposizione dei clienti, giornalmente sarà possibile partire da Brindisi alle 19:00 per arrivare a Igoumenitsa alle 4:00 del mattina del giorno seguente per poi raggiungere Patrasso alle 12:30. Per quanto riguarda il ritorno, anch’esso giornaliero, si partirà da Patranno alle 17:00, l’arrivo a Igoumenitsa è poi previsto alll’1:00 di notte per poi giungere a Brindisi alle 8:00.

Da metà luglio fino a settembre, verrà introdotto anche uno scalo all’isola di Corfù.

In questo caso la partenza sarà di venerdì da Brindisi alle ore 19:00 con arrivo alle 8:00, il ritorno da Corfù sarà invece ogni domenica all’1:30, con arrivo a Brindisi alle 8:00.

Tra fine luglio e per tutto agosto verrà aggiunto un ulteriore scalo per Corfù, da Brindisi, ogni martedì alle 19:00 con arrivo a Corfù alle 5:00, da Corfù ogni giovedì all’1:30 con arrivo in Puglia alle 8:00.