Un uomo tedesco sembra abbia guidato la sua auto per qualche centinaio di metri sui binari della metropolitana, interrompendo così il servizio di trasporto pubblico. Succede a Dortmund, nei pressi della stazione Barop Parkhaus, tra lo stupore dei viaggiatori in attesa del convoglio.

Stando alle ricostruzioni apparse sulla stampa locale, il trentunenne responsabile dell’impresa si sarebbe messo alla guida in stato d’ebrezza. Probabilmente perso l’orientamento, pare abbia seguito un convoglio all’aperto, imboccando quindi per sbaglio il tunnel dell’U-Bahn, la metropolitana locale. Giunto alla prima stazione, si sarebbe quindi fermato anche per la presenza della polizia. «Tutto quello che ricordo sono due poliziotti che mi hanno fermato sui binari», avrebbe spiegato il colpevole dopo il fermo. L’impresa ha comportato l’interruzione del servizio per diverse ore, mentre i costi di rimozione dell’auto sembra abbiano sfiorato i 3.000 euro. Fortunatamente, l’incidente non ha comportato il ferimento del guidatore né il coinvolgimento di passeggeri o convogli della metropolitana.

https://twitter.com/RN_DORTMUND/status/572440833724706817

Fonte: UPI