Da sempre la Nutella è l’alimento prodotto dall’industria piemontese Ferrero più amato da adulti e bambini di tutto il mondo. La celeberrima cioccolata liquida è perfetta se spalmata sul pane, come ingrediente di qualsiasi torta, semplicemente gustata con un cucchiaino o, buone maniere a parte, con un dito inzuppato direttamente nel barattolo.

Per sfuggire alla occhiatacce di disappunto delle mamme, adesso tutti i buongustai potranno provare un espediente ancora più gustoso. Si tratta del ‘finger biscuit‘, un biscotto da infilare sulla punta delle dita per poi inzuppare nel barattolo di Nutella. Così si potrà gustare la crema senza sporcarsi e senza alcun problema nel spalmarla. La trovata geniale è di Paolo Ulian, designer ironico e brillante che ha deciso di sfruttare il suo talento anche nell’ambito del cibo. Creato nel 2004, in occasione della mostra “Papillan” a Bolzano sull’ esplorazione di nuovi concetti di biscotto, solo adesso l’idea originale è uscita allo scoperto. Ora non resta che aspettare che qualcuno lanci nel commercio il finger biscuit che, di sicuro, diventerà in breve tempo un must per i nutelladipendenti.