L’occasione richiedeva un abito speciale e così è andata.

Per la premiere del suo ultimo film, The Call, Halle Berry ha infatti scelto di indossare un abito da sera firmato Roberto Cavalli.

E, per le serie “mai essere scaramantici nella vita”, il capo monospalla non poteva che essere di colore viola.

D’altra parte Halle Berry ha sempre dimostrato come nella carriera di un’attrice possano esserci alti e bassi; cosa importante è sapersi rialzare dopo incassi non troppo esaltanti al botteghino o dopo un Razzie Award ricevuto per una parte poco azzeccata.

Nella colorata e allegra Buenos Aires poi, la scelta dell’abito non sarebbe mai potuta ricadere su un troppo serioso nero.

Un colore di impatto ma elegante allo stesso tempo, valorizzato dal taglio artigianale e fatto risplendere da dettagli importanti.

Scelta riuscita, anzi riuscitissima, quella dell’abito, in attesa di vedere se Halle riuscirà a portare a casa applausi anche per la sua performance nel thriller diretto da Brad Anderson.

Di certo si conferma una delle attrici più avvenenti che popolano i party di Hollywood.

E se a metterci lo zampino è poi anche uno stilista del calibro di Roberto Cavalli, non può che risplendere ancora di più la stella dell’artista dalla pelle ambrata.