Per il portiere manca solo la firma

Manca solo la firma per l’ufficialità ma con ogni probabilità il portiere ormai ex Udinese Handanovic nella prossima stagione vestirà la maglia dell’Inter.
La società nerazzurra ha rilevato il cartellino del giocatore con quattro milioni di euro in contanti e la metà del cartellino del giovane Faraoni, l’accrodo prevede uno stipendio netto annuo di due milioni di euro per quattro anni, meno della metà di quanto guagna oggi Julio Cesar il cui contratto prevede uno stipendio annuo netto di 4,5 milioni.
Duro il commento di Julio Cesar forte del contratto che lo lega all’Inter fino al 2014, l’estremo difensore brasiliano non vorrebbe lasciare Milano ma davanti ad una politica aziendale così netta il giocatore sarà costretto a prendere una decisione e in caso di via libera della società di Moratti il portiere del triplete potrebbe chiedere una cospiqua buonuscita.
Il mercato in uscita dell’Inter è in fermento, per Maicon secondo voci di corridoio si potrebbe trovere l’accordo sulla base di otto milioni di euro e il giocatore volerà a Londra sponda Chelsea, il West Ham sembrerebbe invece la destinazione del centrocampista serbo Dejan Stankovic.
Il calcio mercato nerazzurro è entrato nel vivo e i tifosi ora si aspettano un grande campione.