“Mi chiamo Zoey Redbird, ho una mezzaluna blu tatuata sulla fronte – il Marchio che contraddistingue i vampiri – e oggi compio diciassette anni.”

Il decimo capitolo della Casa della Notte è finalmente approdato nelle librerie italiane! Zoey, Stark, Stevie Rae e tutta la combriccola della serie YA sui vampiri, tornano dal 24 Aprile con il nuovo volume della saga: Hidden.

La Casa della Notte (House of Night) è il ciclo di romanzi fantasy che tratta le vicende di Zoey, un’adolescente segnata dal marchio del vampiro, che per affrontare la trasformazione è costretta a trasferisi alla Casa della Notte, la scuola per apprendisti vampiri. Una saga che ha fatto innamorare gli amanti del fantasy di tutto il mondo!

Ecco una breve anticipazione di Hidden: La Casa della Notte è salva! Dopo mesi durissimi, finalmente io e miei amici siamo riusciti a scacciare Neferet dalla nostra scuola. Tuttavia la città è ancora in grave pericolo. Accecata dalla rabbia, Neferet è determinata a scatenare il caos tra umani e vampiri: prima ha spinto gli abitanti di Tulsa a incendiare le stalle di Lenobia, la nostra insegnante di equitazione, e ora ha convinto i novizi rossi a seminare il panico tra la popolazione inerme. Per fortuna, il Consiglio Supremo dei vampiri ha capito quanto lei sia malvagia e ha promesso di aiutarci. Ma nemmeno i loro valorosi Guerrieri possono competere con Aurox, il nuovo servo di Neferet, una creatura tanto bella quanto letale, nata dal Male personificato. E anch’io, Zoey Redbird, prima Somma Sacerdotessa novizia della storia, ho ben poche speranze di sopravvivere a uno scontro con lui. Ecco perché non ho scelta. Devo tornare nell’Aldilà e convincere Nyx ad aiutarci. Anche a costo di restare intrappolata laggiù per sempre…

Phyllis Christine Cast, nota semplicemente come P. C. Cast, è una una scrittrice statunitense, nota soprattutto per la serie fantasy/horror scritta a quattro mani con la figlia Kristin. Vivono entrambe a Tulsa, dove Kristin studia Comunicazione. Il primo libro di P. C. Cast, Goddess by Mistake, pubblicato nel 2001, vinse il premio Prism, la Holt Medallion e il premio Laurel Wreath, e fu finalista al National Readers’ Choice Award; anche i libri successivi si sono aggiudicati numerosi riconoscimenti. Nel 2005 inizia a dedicarsi alla vampiresca serie Casa della Notte, che in breve tempo si rivela un enorme successo commerciale: a marzo 2009, il quinto volume della serie, Hunted, apre al numero uno della lista dei bestseller di USA Today e The Wall Street Journal. Stessa sorte è spettata a Tempted, Burned e Awakened. La serie è rimasta nella lista dei best seller del New York Times per ben 63 settimane, vendendo finora più di 14 milioni di copie in 39 Stati. Nel 2008 la rivista Variety ha anche annunciato che una trasposizione per il grande schermo di La Casa della Notte era nelle prime fasi di pianificazione. I diritti cinematografici furono opzionati dalla Empire Pictures, che incaricò Kent Dalian della sceneggiatura. A novembre 2011, fu annunciata l’acquisizione dei diritti per il film da parte della compagnia di Samuel Hadida, la Davis-Films.