E’ stato lo scorso febbraio durante la settimana della moda Parigina che H&M ha fatto sfilare la sua collezione. Ebbene, i capi che hanno sfilato a Parigi arrivano proprio nel mese di settembre in tutti i negozi del colosso svedese, in vendita accanto ai capi più cheap di H&M. Un sogno per tutte le più giovani, abituate a fare shopping nei negozi di H&M per delle alternative trendy ma economiche, adesso anche loro potranno acquistare degli abiti da passerella senza spendere un capitale.

Sì, avete capito bene. I capi che hanno sfilato a Parigi e parte della Collezione Autunno/Inverno 2013-2014 del marchio pioniere del low cost non hanno un prezzo maggiorato rispetto ai capi economici che si è abituati a vedere (e ad acquistare). Prezzi un po’ più alti ma assolutamente accessibili: un esempio? Non superano i 150,00 euro un paio di stivali di pelle alti fino al ginocchio.

Lo scorso 4 settembre, il brand svedese ha mostrato alla stampa in assoluta anteprima quelli che sono i capi della nuova linea che appariranno nel flagship store milanese di piazza San Babila, negozio nel quale dalle 20 alle 22 è stata la deejay britannica Natasha Slater a intrattenere i circa 500 invitati.

E se c’è stato chi non credeva nella presenza di H&M come brand in grado di calcare un fashion show, la collezione ha sorpreso tutti: una collezione molto portabile, creata dal team di designer del brand, che punta sul nero con tocchi di rosso che tingono una silhouette drammatica mixata con capi urban, come per esempio più le giacche bohemienne o i pantaloni in pelle in stile biker.

(Segui Silvia Raffa su makeupandtvseries.it e sui nuovi thestylepedia.com thebeautypedia.com)