Periodo di crisi, i giovani stanno perdendo le speranze.

Lo sanno anche i Finley, uscita con il loro nuovo disco ‘Fuoco e Fiamme’ che, come spiegano gli stessi componenti del gruppo, è dedicato proprio ai giovani che ogni giorno si alzano sperando di poter realizzare i loro desideri, ma che, a causa di un Paese che li ignora, sono costretti ad arrendersi.

Manca il sostegno della Stato, questo è il pensiero dei Finley che escono con un nuovo disco che rappresenta anche la loro svolta indipendente, l’etichetta discografica non è infatti una kajor ma il Gruppo Randa.

La distribuzione del disco è affidata alla Artist First, per quella fisica, e alla Kiver Digital, per quella digitale.

Avevamo avuto anticipazioni di questo disco con il primo singolo omonimo raccontanto da un video clip molto ricercato dal punto di vista dei colori e della pellicola.

‘Fuoco e Fiamme’ contiene tredici brani, tra questi c’è ‘Il meglio arriverà’ che vede la collaborazione di Edoardo Bennato, è ‘Olympia’, in inglese e dedicato alle olimpiati di Londra 2012.

In merito al nuovo album, la band spiega che si tratta di “un disco di 13 tracce rock ed energiche, frutto di un lavoro durato più di un anno. Per il titolo abbiamo scelto il fuoco come simbolo di rigenerazione, del nostro forte legame e della passione che ci fa andare avanti. Nei testi riemerge con forza quello che è sempre stato il nostro messaggio, fin dai tempi di ‘Tutto è possibile’ ”.

Insomma un pò di ottimismo ci vuole.