Mentre volgono quasi al termine i preparativi per il Festival del cinema di Roma, giungono le prime notizie riguardanti gli eventi speciali che si terranno proprio tra il 9 e il 17 novembre.

In occasione di questa edizione 2012, il Festival ha deciso di omaggiare un grande attore che nell’epoca d’oro del cinema italiano ha recitato con i più grandi attori e nei più celebri film.

Stiamo parlando di Tiberio Murgia, l’attore sardo che però è quasi sempre stato doppiato in siciliano che tutti quanti si ricordano nel ruolo di Ferribotte, nel celebre ‘I soliti ignoti’ del mitico Monicelli, anno 1958.

Per rendergli omaggio, Murgia è morto nel 201, il Festival ha realizzato un lungometraggio intitolato ‘L’insolito ignoto – vita acrobatica di Tiberio Murgia’ che sarà proiettato fuori concorso.

Il film, scritto e diretto da Sergio Naitza, racconta Murgia attraverso una lunga intervista registrata qualche tempo prima della sua morte.

Si tratta di un documento unico e toccante che ci permetterà di conoscere meglio questo grande personaggio.