Dal 12 dicembre, finalmente in Italia “Losing it, credevo che il cielo fosse azzurro” di Cora Carmack, uno dei romanzi New Adult più acclamati d’America! Fenomeno dell’autopubblicazione, i suoi diritti sono stati ceduti in ben 11 Paesi ancora prima della pubblicazione e nel primo mese di uscita ha venduto oltre 330 mila copie! In cima alle classifiche di NYT e USA Today Bestsellers , il romanzo d’esordio della statunitense Cora Colmark è il primo di una Serie ,composta da libri autoconclusivi in cui ogni volta si racconta la storia di una diversa coppia (Loosing it;  Keeping her; Faking it, Finding it e Seeking her).

“Losing it”, primo capitolo della saga, ha già fatto innamorare migliaia di lettrici nel mondo grazie al giusto mix di ecquivoci amorosi, avventure universitarie e tanto, tanto romanticismo! La storia ruota attorno alla ventiduenne Bliss Edwards, studentessa con un piccolo problema di “popolarità”: Bliss è l’unica tra le sue amiche a essere ancora irrimediabilmente vergine e la cosa la mette in forte imbarazzo, vista l’età. Stufa di essere l’unica vergine tra le sue amiche mangia-uomini, Bliss decide di perdere la verginità nel modo più semplice possibile: con una notte da toccata e fuga. Ovviamente, i suoi piani vanno in fumo quando si rende conto che perdere la verginità non è poi come togliersi un dente da latte. Dopo aver piantato in asso un ragazzo bellissimo e completamente nudo, si sente una totale imbecille. Pensate che non ci sia nulla di peggio? Be’, immaginate la faccia di Bliss, nel momento in cui scopre che il ragazzo da lei abbandonato, altri non è che il suo nuovo insegnante di teatro…

Una spassosa commedia romantica, brillante e carica di ironia e sensualità: amanti del New Adult, drizzate le antenne perché questa lettura fa davvero al caso vostro… E se non avete più vent’anni, ma siete alla disperata ricerca di un regalo divertente per le vostre figlie, nipoti e sorelle, di sicuro lo avete trovato!

L’Autrice

Cora Carmack è lo pseudonimo di Brittany Howard, studentessa ventenne del Vermont College e junior-agent alla Corvisiero Literary Agency.  Fondatrice del popolarissimo blog letterario The YA Sistherhood, nella vita ha fatto ogni genere di lavoro: divertente, come lavorare in un teatro; stressante, come insegnare; e il lavoro dei sogni, scrivere. Ama il teatro, viaggiare e qualsiasi cosa in grado di farla ridere.