Un datore di lavoro ha regalato a tutti i suoi dipendenti un bellissimo viaggio – rigorosamente all inclusive – alle Maldive. Un regalo di Natale inaspettato che ha lasciato tutti gli operai a bocca aperta. Il capo “migliore del mondo”, così è stato denominato dalla stampa internazionale, è il fondatore di una catena di scuole di arti marziali di Singapore che, in totale, ha speso circa 400mila dollari per mandare i suoi 100 dipendenti alle Maldive, un vero e proprio paradiso terrestre.

100 dipendenti alle Maldive

Per quale motivo il capo migliore del mondo ha scelto di mandare i suoi lavoratori proprio alle Maldive? Perché hanno fatto registrare alla sua azienda un’importante crescita del 30% nel 2016. Insomma si è voluto sdebitare, ha voluto riconoscere il loro impegno, la loro determinazione e professionalità. “A molti dei miei collaboratori piacerebbe viaggiare per il mondo ma non hanno i mezzi per farlo” ha fatto sapere il boss più invidiato del mondo.

La sua idea, dunque, come precisa il Mirror, sarebbe quella di offrire una vacanza extra-lusso ogni anno così da spronarli sempre di più.

Alle Maldive per una vacanza extra-lusso

I dipendenti della sua azienda hanno già visitato Bali in Indonesia e Krabi in Thailandia. E il prossimo anno? Il capo migliore del mondo non si sbottona ma.. ci sta già pensando.