Cronache del Mondo Emerso è la trilogia fantasy scritta dall’italianissima Licia Troisi e pubblicata per la prima volta dalla Mondadori nel biennio 2004-2005. Inizialmente concepita come opera unica (ben 1200 pagine), il manoscritto è stato quindi trasformato in trilogia e pubblicato nei tre volumi: Nihal della terra del vento (marzo 2004), La missione di Sennar (ottobre 2004) e Il talismano del potere (aprile 2005).

Con oltre tre milioni di copie vendute, la scrittrice, astrofisica, mamma e blogger italiana Licia Troisi è tra le autrici fantasy più amate in Italia. Grazie allo straordinario successo delle Cronache del Mondo Emerso, le sue numerose  saghe sono state quindi tradotte in 18 diverse lingue, facendola diventare l’autrice fantasy italiana più venduta nel mondo.

Per comprendere un tale successo è tuttavia necessario fare un passo indietro, fino a quando, all’età di soli 21 anni, Licia invia il primo manoscritto de Le Cronache del Mondo Emerso alla Mondadori. Tutto inizia da qui, con la giovane Nihal (protagonista della saga) che, nonostante la diversità tra lei e tutti i suoi coetanei, cresce spensierata nella Terra del Vento, dove gioca alla guerra con bande di ragazzini di cui è il capo. La sua vita e il mondo che conosce verranno tuttavia sconvolti dall’attacco del  Tiranno, il despota che ha già conquistato cinque delle otto Terre che compongono il Mondo Emerso. Inizia così per la giovane mezzelfo il viaggio che la porterà a divenire una temibile guerriera, desiderosa porre fine alla Tirannia, riportare la pace nel Mondo Emerso e far luce sulle ombre del proprio passato.

Tra duelli e magie, esseri fatati e creature mostruose, inquietanti visioni notturne e un inconscio travagliato, pagina dopo pagina si viene sempre più coinvolti dal destino di questa eroina, che pur piccola ed esile, impugna la spada con coraggio ed ostinazione. Lei è la  predestinata, l’ultima dei mezz’elfi, l’unica in grado di sconfiggere le arti oscure del Tiranno e liberare la sua Terra.

Alle Cronache del Mondo Emerso seguiranno quindi le trilogie “Le guerre del Mondo Emerso” (ambientata quarant’anni dopo le “Cronache”, con protagonista Dubhe – “La setta degli assassini”; “Le due guerriere”; “Un nuovo regno”) e  “Le leggende del Mondo Emerso” (con protagonista Adara e ambientata cinquant’anni dopo le “Guerre” – “Il destino di Adhara”; “Figlia del sangue”; “Gli ultimi eroi”).

Nonostante l’indiscusso successo, Licia Troisi non ha sempre ricevuto commenti entusiastici, forse anche per la giovane età in cui ha iniziato a scrivere. C’è chi la ama e chi proprio non riesce a farsela piacere, ma in generale possiamo dire che il suo stile è semplice e pulito, forse anche troppo, ma sempre fresco, scorrevole e coinvolgente.