Una donna ha investito il fidanzato, volontariamente, dopo aver scoperto che quest’ultimo era risultato positivo al test dell’HIV. I fatti sono accaduti qualche mese fa a Phoenix, in Arizona ma solo oggi, il video, registrato da una telecamera di sicurezza è stato diffuso.

Nel video si vede chiaramente come la donna alla guida dell’auto si dirige verso il fidanzato che si trovava in bicicletta, investendolo volontariamente.

La polizia in questi giorni sta cercando di ricostruire punto per punto quanto successo. La donna, Misty Lee, di 44 anni, ha dichiarato di essere stata prima aggredita dall’uomo con un coltellino. Ora è accusata di tentato omicidio ma si dichiara innocente perché, dice di  non aver visto la bicicletta. Il povero fidanzato è rimasto ferito ma non è in pericolo di vita.