Dopo l’allarme lanciato dall’OMS sul probabile legame tra carni rosse, insaccati e cancro, un macellaio di Scorzè, Mauro Bortolato ha deciso di reagire, con ironia alla notizia, pubblicando sulla vetrina della sua macelleria una serie di avvisi su cosa fa bene e cosa invece no.

E così possiamo leggere che la carne rossa fa male ma…le verdure fanno bene quando non hanno i pesticidi, stessa cosa per il pesce quando non ha il mercurio e per le sigarette perché sono naturali.

Ma non solo, Bortolato va oltre e nel suo elenco menziona anche i banchieri che fanno bene perché non strozzano, i politici perché sono onesti, la stampa che fa bene perché dice la verità e così via.

La foto, pubblicata sui social, è diventata subito virale, eccola:

macellaio